Roccamonfina

Indicazione geografica tipica
Data: 22 novembre 1995

 
I COMUNI INTERESSATI

Alto casertano.

 
CARATTERISTICHE GENERALI

Bianco: frizzante, amabile e passito.

Rosso: frizzante, amabile, passito e novello.

Rosato: frizzante e amabile. Aglianico, coda di volpe, falanghina, fiano, greco, piedirosso, primitivo, sciascinoso. Consentito l’uso di altri vitigni a bacca di colore analogo, purché autorizzati per la provincia di Caserta, fino a un massimo del 15%.

Resa max per ettaro: 85 -100%. La resa massimo delle uve in vino finito, comunque, non deve superare il 75%: se passito, invece, non può essere superiore al 50%).

Titolo alcolometrico minimo: per aglianico, piedirosso, primitivo e sciascinoso 10,5%, mentre per coda di volpe, falanghina, fiano, greco 10%.